S I S T E M I   I N T E G R A T I   P E R   L A   S I C U R E Z Z A
Asse facile

E’ arrivata la nuova linea antifurto via radio flessibile e adattabile alle tue esigenze, nata per darti tutta la sicurezza di cui hai bisogno.  Asse facile ti permette di proteggere la tua abitazione e i tuoi cari in modo semplice ed efficace allarmando  finestre e tapparelle per una sicurezza totale anche durante le ore notturne. Richiedi un sopralluogo o un preventivo senza impegno ; un nostro tecnico specializzato sarà a completa disposizione per offrirti la migliore soluzione per il tuo negozio o abitazione con la possibilità di pagamenti rateali con finanziamenti a tasso zero. Approfitta subito del bonus fiscale previsto sul settore privato per detrarre il 50 % della spesa prevista e dell’IVA agevolata al 10%.


 


Il kit Daitem Symply Home Assefacile Rappresenta una NUOVA risposta alle esigenze di protezione residenziale per appartamenti piccoli e medio-piccoli. Il Kit include una Centrale che gestisce 2 gruppi e 10 rivelatori (NON acquistabile singolarmente) e comprende alcuni complementi indispensabili per la protezione di base di piccoli e medi locali residenziali. Un monolocale, un bilocale o un appartamento ai piani alti? Lo puoi proteggere con il Kit SimplyHome ASSE FACILE! Produttore DAITEM, una garanzia nel settore antintrusione , anche per semplici esigenze di sicurezza, ti garantisce qualità, affidabilità e tecnologia all’avanguardia. Ampliabile con tutti i complementi a listino fino ad un massimo di 10 rivelatori, gestibile attraverso la APP dedicata.

COSA ASPETTI? CHIAMACI SUBITO O INVIACI UNA MAIL PER ULTERIORI INFORMAZIONI O PREVENTIVI !

    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


La Legge di Stabilità (Legge. n. 208 del 28 dicembre 2015) proroga il bonus fiscale fino al 31 dicembre 2016, con relativa detrazione pari al 50%, per le spese sostenute a seguito dell’acquisto di un allarme antifurto. Restano invariati tutti i soggetti e le modalità per ottenere la detrazione fiscale, ossia:

  • tutti i contribuenti assoggettati all’IRPEF (imposta dei redditi sulle persone fisiche) residenti o meno sul territorio italiano ad esclusione di società di capitali quali SpA, Srl e Sapa.
  • che le spese detraibili per l’acquisto dell’impianto siano pagate solo ed esclusivamente tramite bonifico bancario o postale da cui risultino la causale del versamento, il codice fiscale del soggetto pagante e il codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento.
  • conservare tutta la documentazione relativa alle spese sostenute per l’acquisto e il montaggio dell’impianto di allarme per la verifica delle detrazioni in fase di dichiarazione dei redditi.
 
Visualizza l’aggiornamento sul sito dell’Agenzia delle Entrate e approfitta subito dell' imperdibile offerta!